Agnolotti al tacchino

Agnolotti al tacchino
Agnolotti al tacchino 5 1 Stefano Moraschini
Mettiamo in un recipiente 140 g. di carne di tacchino.

Il rimanente con le ossa in una casseruola, coprite il tutto con almeno 3 cm di acqua e cuocete a fiamma alta per 40-45 minuti.

Finché il brodo non si ridurrà di almeno 15 cl.

Tritiamo 140 g. di tacchino per fare il ripieno.

Prendiamo una padella che sia abbastanza larga e mettiamoci dell'olio a fuoco basso.

Aggiungiamo cipolla, aglio e peperoncino, mescoliamo per almeno 6-7 minuti.

Ora uniamo il tacchino tritato, con qualche pizzico di sale e mescoliamo almeno un altro minuto mettiamo il tutto in una terrina, mescoliamoci il cioccolato ed il coriandolo e mettiamo in frigo.

Con un frullatore prepariamo ora la pasta al cacao.

Aggiungiamo: 175 g. di farina, uovo e chiara, cacao, e frulliamo per 30 secondi.

Se si forma immediatamente una specie di palla che risulti appiccicosa, possiamo aggiungere qualche cucchiaio di farina.

Altrimenti, nel caso in cui sia duro, aggiungiamo acqua allo scopo di ammorbidire.

Se dobbiamo fare la pasta a mano, mescoliamo il cacao assieme alla farina in una ciotola formando una specie di fontana.

Lavoriamo il tutto con la forchetta appena aggiunto l'uovo e la sua chiara.

Impastiamo sulla cosparsa di farina per almeno 5 minuti.

Facciamo attenzione che la pasta non si attacchi alla tavola.

Se durante questa operazione la pasta rimane appiccicata bisognerà aggiungere della farina.

In caso contrario cioè che sia dura, bagnamola con un pò d'acqua.

Continuate ad impastare per almeno 10 minuti.

Prima di stendere la pasta avvolta nella pellicola trasparente lasciamola riposare almeno 16 minuti.

Facciamo 3 pezzi uguali con la pasta, ne mettiamo da parte 2 pezzi ben coperti dalla pellicola.

Con il terzo facciamo una sfoglia di circa 1 mm, ed all'interno di essa ritagliamo 12 o più cerchi mediante l'uso di un bicchiere che abbia diametro di 7 cm.

Aggiungiamo un cucchiaino di ripieno in mezzo ad ogni cerchio e ne inumidiamo i bordi con acqua.

Abbiate cura di ripiegare a metà ogni cerchio e chiudete bene i bordi premendovi con cura.

Ora possiamo fare lo stesso con l'altra pasta sino ad ottenere circa 35 agnolotti.

Mettete in una casseruola il brodo ristretto, che vi servirà per la salsa.

Aggiungiamo aglio, pomodori, pepe, succo di limone e portiamo tutto ad ebollizione.

A questo punto calate la fiamma e fate sbollire la casseruola almeno 3 minuti.

Mescolatevi il cipollotto ed il coriandolo appena tolta dal fuoco.

In 3 litri di acqua cuociamo gli agnolotti assieme a mezzo cucchiaino di sale, continuiamo a mescolare per almeno 4 minuti.

Quando gli agnolotti vengono a galla scolateli e conditeli con la salsa.

A questo verranno serviti immediatamente.
Agnolotti al tacchino

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it
Ingrediente principale
Vedi anche
Primi piatti
Altre ricette nella categoria

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico

Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK

Calorie e alimentazione

Ricette con l'ingrediente del momento