Animelle in crocchetta

Animelle in crocchetta
Animelle in crocchetta 5 1 Stefano Moraschini
Mettere le animelle di abbacchio per un po' di tempo in acqua fresca, poi asciugarle e farle scottare in una teglia con un po' di burro.

In tutto non dovranno stare sul fuoco che due o tre minuti.

Appena colorite da una parte, voltarle dall'altra, condirle con sale e pepe e lasciarle freddare.

Preparare una besciamella densa col burro, la farina e il latte, farla cuocere bene in modo da averla ben soda e consistente, condirla con un pizzico di sale e rifinirla fuori del fuoco con un rosso d'uovo.

Nella salsa mettere le animelle ritagliate in dadini e il prosciutto in pezzetti.

Mescolare e lasciare freddare.

Quando sarà freddo dividere il composto in tanti pezzi uguali da rotolare nella farina, dando loro la forma di turaccioli.

Passare ogni crocchetta nell'uovo sbattuto e nel pangrattato, cercando di farle uguali e regolari.

Friggerle subito a padella molto calda con olio e appena ben dorate estrarle con una cucchiaia bucata, lasciarle sgocciolare e poi accomodarle a piramide in un piatto con salvietta.
Animelle in crocchetta

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 6 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it
Ingrediente principale
Vedi anche
Antipasti
Altre ricette nella categoria

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico

Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK

Calorie e alimentazione

Ricette con l'ingrediente del momento