Aspic di Pasqua

Aspic di Pasqua
Aspic di Pasqua 5 1 Stefano Moraschini

Ricetta originale

L'Immaginario

Preparazione

Fate rassodare le uova facendole bollire per 8 minuti in acqua bollente salata. A cottura ultimata passatele sotto l'acqua fredda e sgusciatele. Tenetele da parte. Mentre le uova bollono, pulite e raschiate le carote e fatele cuocere per circa 15 minuti in acqua bollente salata.

Tagliate il peperone in salamoia a falde e da queste, con un coltellino appuntito, ricavate delle decorazioni a forma di foglie o di cuori. Scegliete 10 foglie di prezzemolo di uguale grandezza, lavatele e posatele su un canovaccio pulito ad asciugare. Tagliate le carote a rondelle e tenetele da parte insieme ai peperoni. Mettete la gelatina in polvere nell'acqua e lasciatela bollire per 2 minuti agitandola con la frusta per evitare che si formino grumi.

Togliete dal fuoco e aromatizzatela con il porto o lo sherry. Lasciate raffreddare la gelatina in una ciotola. Versate in uno stampo uno strato di gelatina ormai fredda, facendolo ruotare in modo che la gelatina si depositi anche sulle pareti ricoprendole.

Mettete lo stampo in frigo. Quando lo strato sarà solido, toglietelo dal frigo e cominciate a depositare sul fondo le foglie di prezzemolo che prima avrete velocemente intinto nella gelatina per ottenere una presa migliore. Con la stessa tecnica depositate sopra le rondelle di carota. Passate i cuori di peperone nella gelatina e fateli aderire alle pareti dello stampo. Versate un altro strato di gelatina all'altezza di circa 1 dito e rimettete lo stampo in frigorifero.

Quando anche il nuovo strato sarà rassodato, toglietelo dal frigo e adagiatevi, in piedi, le uova ad una ad una. Versate un nuovo strato di gelatina fino a coprire le uova all'altezza di ó e rimettete in frigo a rassodare. Togliete lo stampo dal frigorifero e adagiate contro la parete esterna le uova tagliate a mezza luna per creare il motivo decorativo. Coprite con la gelatina fino a riempire lo stampo. Battete leggermente lo stampo sul tavolo, per eliminare eventuali bolle d'aria. Rimettete in frigorifero per almeno tre ore e comunque sino al momento di servire.

Preparate il piatto di portata ben freddo. Immergete uno strofinaccio pulito in acqua molto calda, strizzatelo e avvolgetelo per pochi secondi attorno allo stampo. Appoggiate il piatto da portata sullo stampo e capovolgete velocemente. l'aspic si staccherà perfettamente dalle pareti. Servite.
Aspic di pasqua

Fotografia professionale

Fotografia Aspic di pasqua
© Ricetta originale: L'Immaginario • Foto: Marcialis Riccardo
Visualizza la foto ad alta risoluzione su: www.limmaginario.com • Food & Beverage Image Agency

Ingredienti e dosi per 6 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it
Altre ricette per
Ingrediente principale
Vedi anche
Antipasti
Altre ricette nella categoria

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico

Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK

Calorie e alimentazione

Ricette con l'ingrediente del momento