Capesante con gamberi e pesce spada affumicato

Capesante con gamberi e pesce spada affumicato
Capesante con gamberi e pesce spada affumicato 5 1 Stefano Moraschini
Ricetta originale
Ringraziamo Luciana Toscano

Preparazione

Capesante con gamberi e pesce spada affumicato
Foto della ricetta: Capesante con gamberi e pesce spada affumicato
Si consiglia di preparare questo piatto solo se si ha certezza della qualità e della freschezza delle capesante e dei gamberi.

Come prima cosa dedicatevi alla puliture delle capesante. Staccate le capesante dalla conchiglia, se necessario utilizzate un coltellino ben affilato; sciacquate e mettete da parte le conchiglie. Eliminate dal mollusco la vescichetta scura ed il muscolo bianco. Versate in una ciotola l'olio, la scorza ed il succo di un limone; immergete le capesante. Coprite bene con un coperchio e lasciare a marinare circa 2 ore in frigorifero, in modo tale che il mollusco si cuocia grazie all'acidità del limone della marinatura.

Lessate i gamberi con la buccia, in questo caso la cottura dovrà essere brevissima, pochi minuti al massimo, per evitare l'indurimento delle carni; prendete le capesante dal frigorifero; scolate il succo, unitene una al gambero che avete sgusciato e insaporite con salsa rosa, preparata con maionese, tomato e cognac.

Componete tutto con insalata, pesce spada e uova di lombo.
Capesante con gamberi e pesce spada affumicato

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 6 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico