Costolette di agnello all'Armagnac

Costolette di agnello all'Armagnac
Costolette di agnello all'Armagnac 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Costolette di agnello all'Armagnac
Riscaldate il forno a 200°. Lavate il timo, asciugatelo e staccate le foglie da 6 rametti; tagliuzzatele finemente con le forbici. Trasferite metà foglie di timo in una piccola ciotola e mescolatevi pangrattato, pepe e sale. Versate l'altra metà in una seconda ciotolina. Unitevi 60 g di burro morbido a pezzi, sale e succo di limone. Lavorate con un cucchiaio di legno, sino ad ottenere una crema. Spalmatela in uno strato uniforme, di circa 1/2 cm, su un foglio di carta d'alluminio. Tenetela in frigorifero per circa un'ora, sino a quando il burro è indurito.

Lavate i pomodori, asciugateli e tagliateli a metà, in orizzontale. Sistemateli su una piccola teglia unta, spolverizzateli con il pangrattato e irrorateli con un cucchiaio di olio. Cuoceteli in forno, finché diventano croccanti (circa 25 minuti). Nel frattempo, salate e pepate le costolette di agnello da entrambe le parti. Sciogliete il burro rimasto nel tegame con un cucchiaio di olio. Rosolatevi le costolette, finché sono ben dorate su tutti i lati, voltandole con due cucchiai a metà cottura. Bagnate con l'Armagnac e fate evaporare, voltando la carne una volta.

Sistematele su un piatto da portata caldo e irroratele con il fondo. Ritagliate il burro con un piccolo tagliapasta a forma di cuore e sistemate i cuoricini nel piatto. Completatele con i pomodori. Servite.
Costolette di agnello all'armagnac

Ricetta originale

L'Immaginario

Fotografia professionale

Fotografia Costolette di agnello all'armagnac
© Ricetta originale: L'Immaginario • Foto: Marcialis Riccardo
Visualizza la foto ad alta risoluzione su: www.limmaginario.com • Food & Beverage Image Agency

Ingredienti e dosi

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altri commenti

Leggi i commenti presenti per questa ricetta

Altre ricette in ordine alfabetico