Gamberetti con sedano e grana

Gamberetti con sedano e grana
Gamberetti con sedano e grana 5 1 Stefano Moraschini
Questa che segue è un'ottima idea per un antipasto veloce o addirittura per un aperitivo estivo di grande efficacia, sia per il gusto che per la sua presentazione.

Scongelate i gamberetti secondo le istruzioni riportate: normalmente è sufficiente riporli dal refrigeratore al frigorifero 8-10 ore prima di prepararli. Se si utilizzano gamberetti freschi sarà ancora meglio.

Da una costa di sedano bianco ricavate piccoli pezzetti lasciandoli sufficientemente grandi perché risultino croccanti in bocca.

Se i gamberetti non sono sufficientemente salati aggiungete un pizzico di sale. Condite con olio extra vergine di oliva. Mescolate. Se i gamberetti non vengono consumati subito allora riponeteli in frigorifero.

Prima di servire cospargete con scaglie di grana ed eventualmente dei semi di papavero (come nella fotografia). Consiglio per il vino: si può accompagnare con un buon vino bianco fermo per l'aperitivo, come un Sauvignon, oppure con vini campani come Falanghina, Greco di Tufo, Fiano di Avellino.
Gamberetti con sedano e grana

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it
Altre ricette per
Ingrediente principale
Vedi anche
Antipasti
Altre ricette nella categoria

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altri commenti

Leggi i commenti presenti per questa ricetta

Altre ricette in ordine alfabetico

Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK

Calorie e alimentazione

Ricette con l'ingrediente del momento