Giardiniera fatta in casa

Giardiniera fatta in casa
Ricetta originale
Ringraziamo FrAnMe-Cucina

Preparazione

Giardiniera fatta in casa
Foto della ricetta: Giardiniera fatta in casa
Ho imparato la ricetta per realizzare questa succulenta giardiniera da una cara zia che la prepara già da tanti anni. Anche io ormai la faccio a fine estate da oltre cinque anni e ogni volta non arriva a primavera. Il periodo migliore per prepararla è proprio questo (metà settembre) in quanto gli ortaggi che la compongono sono maturati al caldo sole estivo, ed è più facile trovare queste verdure presso i venditori locali.

Angela

* * * * * * * *

Con le dosi indicate si possono ottenere 6/7 barattoli da 400 grammi.

Per prima cosa pulite e sbucciate le carote e le cipolle; togliete le foglie e i filamenti al sedano, togliete il picciolo ai peperoni e ai pomodori.

Una volta puliti e lavati, con l'ausilio di un mixer riduceteli a pezzettini sottili, avendo cura di miscelare fra loro i vari ortaggi.

Mettete il trito in una ciotola capiente e versatevi il sale insieme a tutto l'aceto, in modo che siano ben coperti di liquido.

Lasciateli riposare così per 24 ore.

Passato il tempo necessario, eliminate più liquido possibile: potete far prima scolare bene in uno scolapasta o setaccio a maglia stretta, poi prendere un canovaccio pulito e un poco alla volta versare il trito, strizzandolo infine come se fosse un panno lavato, chiudendolo a caramella.

Una volta terminata questa operazione riempite con la giardiniera fatta in casa, i vasi, sterilizzati e ben asciutti.

Versate a filo tanto olio d'oliva quanto serve per coprire bene.

Incoperchiate e aspettate fino al giorno seguente per riporli in dispensa, avendo cura di rabboccare l'olio, qualora sia sceso troppo.

Fate riposare per un almeno mese prima di consumare.

Potete servire questa giardiniera fatta in casa su pane bruschettato al camino, come sfizioso antipasto oppure, in dosi un po' più abbondanti, potete accompagnare formaggi o salumi.
Giardiniera fatta in casa

Ingredienti e dosi

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Loading...

Altre ricette in ordine alfabetico