Lasagna con tartufo e zucca

Lasagna con tartufo e zucca
Ricetta originale
Ringraziamo Mariacristina Regondi: Acqua Farina Italia

Preparazione

Lasagna con tartufo e zucca
Riempite una pentola piuttosto grande di acqua e portatela ad ebollizione.

Contemporaneamente preparate la besciamella mettendo a scaldare il burro in un pentolino e aggiungendo un pizzico di sale. Quando il burro sarà ben sciolto aggiungete poco alla volta la farina.
Togliete il pentolino dal fuoco e aggiungendo il latte scaldato in precedenza, mescolate vigorosamente con una frusta. Rimettete il pentolino sul fuoco molto basso e continuate a mescolate delicatamente finché il composto risulterà ben sodo e cremoso. Prima della bollitura spegnete continuando a mescolare e lasciate quindi raffreddare. Aggiungete ora il cucchiaino di crema al tartufo.

In una pentola mettete i pezzetti di zucca, cuocete senza acqua al minimo del fuoco e col coperchio. Quando risulterà ben spappolata spegnete e lasciate scoperta in modo che evapori gran parte dell'acqua rimasta nella polpa.

Salate l'acqua nella pentola grande e quando inizia a bollire, immergetevi le lasagne.

Dopo pochi minuti, quando la pasta avrà preso un po’ di cottura, con una pinza scolate i pezzi di pasta e stendeteli su di un tagliere lasciandoli raffreddare per qualche istante.

Imburrate ora la teglia da forno, spargete uniformemente un cucchiaio di polpa di zucca e uno di besciamella e foderate il fondo con i pezzi di pasta. Aggiungete generose cucchiaiate di besciamella sopra la pasta e stendete bene. Aggiungete poi cucchiaiate di purea di zucca, quindi i pezzettini di latteria intervallati da mucchietti di crema al tartufo. Cospargete ora la superficie con Parmigiano Reggiano a scaglie.

Ripetete questo procedimento sostituendo il Parmigiano Reggiano con il lardo e alternate gli strati.
Sull'ultimo strato, che finirete con la farcitura, mettete sia il Parmigiano Reggiano che il lardo di Colonnata.

Coprite la teglia con della pellicola trasparente e lasciate riposare una notte in frigorifero.

Il giorno seguente estraete la teglia dal frigorifero un'ora prima della cottura. Infornate quindi in forno ventilato ben caldo a 220 gradi e cuocete per circa 40/45 minuti.

Quando sulla superficie si sarà formata una bella crosticina spegnete il forno, lasciatela dentro per qualche istante e poi servite.

Ricetta originale

Leggi la ricetta originale sul blog Acqua Farina Italia:
http://www.acquafarinaitalia.it/lasagna-tartufo-e-zucca/
Lasagna con tartufo e zucca

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Loading...

Altre ricette in ordine alfabetico