Olive in salamoia (2)

Olive in salamoia (2)
Olive in salamoia (2) 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Scegliete le olive migliori, perfettamente sane e lasciatele a bagno per due giorni in acqua corrente.
Mettetele poi in una salamoia nella proporzione di tre parti di sale e sette parti di acqua, inframezzandole con infiorescenze di finocchio selvatico (o semi di finocchio tritati), fettine di aglio e peperoncino tagliuzzato.
Saranno pronte dopo circa tre mesi.
Potrete anche toglierle dalla salamoia quando saranno dolci e metterle sott'olio con finocchio, aglio, peperoncino e buccia gialla d'arancia tritata finissima.
Olive in salamoia (2)

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it
Ingrediente principale
Vedi anche
Antipasti
Altre ricette nella categoria

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico

Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK

Calorie e alimentazione

Ricette con l'ingrediente del momento