Palombo al prosciutto e salvia

Palombo al prosciutto e salvia

Preparazione

Togliete la pelle alle fette di palombo, lavatele in acqua fredda ed asciugatele con carta da cucina; tagliatele a pezzetti di circa 5 cm poi allineateli su una placca da forno.

Spremete il succo dei limoni, versatelo sul pesce e lasciate marinare per 20 minuti a temperatura ambiante voltandoli una volta.

Sgocciolate i pezzetti di pesce, adagiateli su carta da cucina, tamponandoli bene.

Ricavate dalle fette di prosciutto, tanti pezzetti quanti sono quelli di palombo, ma un po' più piccoli.

Salate e pepate il pesce e sistemate su ogni pezzo di pesce, uno di prosciutto e una foglia di salvia, lavata ed asciugata, poi infilzate, pesce, prosciutto e salvia, con gli stecchini.

Scaldate l'olio nella padella e rosolatevi 30 secondi, uno spicchio d'aglio schiacciato ma non sbucciato, poi toglietelo.

Rosolate i pezzetti di pesce, dalla parte del prosciutto, due minuti a fuoco medio, poi voltateli con la spatola e cuoceteli anche dall'altra parte per un minuto; bagnate con metà vino e fate evaporare a fuoco alto per 3 minuti.

Togliete i pezzi di pesce dalla padella con un mestolo forato, adagiateli su un piatto da portata e tenete al caldo.

Unite la farina al fondo di cottura, mescolando bene con un cucchiaio di legno per sciogliere i grumi; bagnate con il vino rimasto e lasciate addensare per tre minuti, sempre mescolando.

Spegnete il fuoco aggiustate di sale e pepe, versate la salsina bollente intorno al pesce e servite subito.
Palombo al prosciutto e salvia

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Loading...

Altre ricette in ordine alfabetico