Pappardelle al ragù bianco e rosmarino su pesto di fave

Pappardelle al ragù bianco e rosmarino su pesto di fave

Preparazione

Impastare uova e semola con un pizzico di sale, quindi stendere sottile la sfoglia e tagliarla per ottenere delle belle pappardelle ruvide.

Affettare sottile la cipolla, colorirla in padella con olio, aggiungere del rosmarino tritato,quindi il trito di carne e lasciar imbiondire molto bene.

Bagnare con il vino bianco e se necessario del brodo vegetale.

Lessare le pappardelle e finire la cottura in padella, spolverando con altro rosmarino tritato e del formaggio grana grattugiato.

Condire con olio extra-vergine e servire in un piatto guarnito con un pesto ottenuto frullando del formaggio grana, olio e fave fresche sbollentate in acqua calda e poi freddate immediatamente in acqua e ghiaccio.

Pappardelle al ragù bianco e rosmarino su pesto di fave

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico