Piccola mousse di carciofi

Piccola mousse di carciofi

Preparazione

Mondate 6 carciofi, tagliate le punte con le spine, eliminate le foglie esterne più dure e tagliateli a metà.

Togliete il fieno e metteteli a mano a mano in acqua acidulata con il succo di 2 limoni.

Mondate il prezzemolo e tritatelo.

Scottate i pistacchi in acqua bollente, pelateli, fateli asciugare in forno e tritateli grossolanamente.

Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda.

Tagliate i carciofi a spicchietti e metteteli in padella con l'olio, l'aglio, il prezzemolo, il sale e qualche cucchiaio di acqua acidulata.

Coprite il recipiente e cuocete a fuoco basso finché i carciofi saranno teneri.

Occorreranno circa 30 minuti.

Regolate di sale e pepate.

Strizzate la gelatina e fatela sciogliere nel brodo caldo.

Eliminate l'aglio dai carciofi e frullateli.

Incorporate la gelatina, la metà dei pistacchi e infine, sempre mescolando, la panna leggermente montata.

Versate il composto nei singoli stampini e passate a rassodare in frigorifero per circa 4 ore.

Poco prima di servire, mondate i rimanenti 2 carciofi e tagliateli a fettine sottili.

Sformate le mousse sui piatti singoli, decorate con i carciofi crudi, il formaggio a scaglie, i pistacchi e servite.

Piccola mousse di carciofi

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico