Piccoli flan di mandorle

Piccoli flan di mandorle

Preparazione

Per fare la pasta brisée, incominciate ad impastare in una ciotola la farina con il burro morbido a pezzetti, 50 g di acqua, lo zucchero e il sale.

Trasferite l'impasto sulla spianatoia, lavoratelo brevemente con la punta delle dita poi avvolgetelo in poca pellicola trasparente e ponetelo a riposare in frigorifero per 30 minuti.

Avviate intanto il ripieno: passate al mixer le mandorle con 20 g di zucchero, ottenendo un trito piuttosto fine.

In una ciotola, lavorate con una piccola frusta i tuorli con 100 g di zucchero, la vaniglina e l'essenza di mandorle.

Aggiungete il trito di mandorle, la ricotta e amalgamate bene il tutto per ottenere un composto omogeneo.

Tirate la pasta a 4 millimetri di spessore e, con essa, rivestite 6 stampini monodose da crostata; riempiteli con il composto alle mandorle distribuendolo equamente; aggiungete le scagliette di mandorle per guarnire, quindi passate in forno a 200 gradi per 20 minuti circa.

Servite i flan tiepidi e, volendo, accompagnateli con una crema tiepida: noi abbiamo proposto i piccoli flan su un velo di panna fresca leggermente battuta contornata da un filetto di gelatina d'albicocche e con frutti di bosco freschi.

Piccoli flan di mandorle
Totale calorie per persona
617

Ingredienti e dosi per 6 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Loading...

Altre ricette in ordine alfabetico