Pizza alle mandorle

Pizza alle mandorle
Pizza alle mandorle 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Setacciare la farina, raccogliendola a fontana in una terrina, quindi spezzettarvi nel mezzo il lievito.

Con sei cucchiai di latte tiepido e un po' di farina presa all'interno della fontana impastare un panetto preliminare, coprirlo con un tovagliolo e lasciarlo lievitare in luogo caldo, finché sarà raddoppiato di volume.

Quindi riprenderlo, aggiungervi un uovo, 100 g di zucchero, 30 g di burro fuso, e una presa di sale.

Impastare tutto energicamente con le mani, incorporando un po' alla volta tutta la farina.

Dopo aver ottenuto una pasta liscia ed omogenea, stenderla con il matterello direttamente sulla placca del forno una di margarina.

Lasciarla riposare così.

Lavorare la ricotta in una terrina fino a renderla liscia e cremosa; quindi aggiungervi, sempre mescolando, il budino alla vaniglia, l'uovo e lo zucchero rimasti.

Incorporarvi anche il resto del burro fuso e la buccia grattugiata di limone e spalmare il composto così ottenuto sulla pasta.

Sbucciare le mele, tagliarle a spicchi, eliminare il torsolo e affettarle; quindi distribuirle sullo strato di ricotta, possibilmente distribuendo le fettine a scaletta in modo regolare.

Introdurre la placca in forno caldo e fare cuocere la pizza per tre quarti d'ora a 230°, pari al 4/5° grado del forno a gas (mezza fiamma scarsa).

A cottura ultimata, sfornare la pizza e spalmarla tutta con la marmellata lavorata in precedenza con un cucchiaio di legno e scaldata sul fuoco.

Spargervi sopra le mandorle a lamelle e servire la pizza tagliata a pezzi rettangolari.
Pizza alle mandorle

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 12 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico