Porchetta di garagoi con finocchio

Porchetta di garagoi con finocchio
Porchetta di garagoi con finocchio 5 1 Stefano Moraschini
Lavare e spurgare i garagoi in acqua salata, sbeccarli alle estremità con una piccola pinza per permettere che poi il mollusco esca facilmente dalla conchiglia e lessarli in acqua salata per un quarto d'ora circa con qualche ciuffo di finocchio selvatico, l'alloro e la mentuccia.

Tritare con una manciata di finocchio selvatico le fogliette di rosmarino, soffriggere questo trito nell'olio con gli spicchi d'aglio leggermente schiacciati e il peperoncino, mettere i garagoi scolati e farli insaporire.

Versare il vino e, quando sarà evaporato, unire la salsa diluita in un mestolino di acqua bollente, regolare di tanto in tanto il recipiente, cuocere i garagoi, a fuoco dolce, per una ventina di minuti.

Servirli caldi anche se sono altrettanto ottimi freddi.
Porchetta di garagoi con finocchio

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it
Ingrediente principale
Vedi anche
Pesce
Altre ricette nella categoria

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico

Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK

Calorie e alimentazione

Ricette con l'ingrediente del momento