Ravioli alla Polpa di Granchio ai Quattro Sughi

Ravioli alla Polpa di Granchio ai Quattro Sughi

Preparazione

Ravioli alla Polpa di Granchio ai Quattro Sughi
Ponete in una ciotola la mollica a pezzetti, bagnatela con la panna, schiacciatela con una forchetta e fatela riposare 10 minuti, eventualmente scolate via la panna che non è stata assorbita. Unite nella ciotola la polpa di granchio, il parmigiano e gli albumi, tenete da parte un cucchiaio di albume per confezionare i ravioli, salate, pepate, mescolate con la forchetta e se la farcia è troppo molle, unite altro formaggio.

Ritagliate dalla sfoglia, con il tagliapasta, quanti più dischi è possibile, spennellatene metà con l'albume rimasto, distribuitevi il ripieno al centro e copriteli con i dischi restanti, premendoli lungo il bordo, per far uscire l'aria. Sistemateli sulle placche, mettetele in frigo.

Portate a bollore 4 litri di acqua in una pentola, con il sale grosso, tuffatevi 30 secondi i pomodori lavati, scolateli con il mestolo forato in una bacinella di acqua fredda; sbucciateli, riducete la polpa a filetti, scartando semi e acqua.

Rosolate nel tegame 3 minuti, con l'olio, i filetti di pomodoro, unite sale, pepe, capperi sgocciolati e foglie di 2 rametti di basilico, pulite e tagliate a striscioline.
Versate lo zucchero nel tegamino, fatelo caramellare 1 minuto, bagnate con l'aceto e fate addensare 1 minuto, versate il caramello sul pomodoro e mescolate.

Lessate i ravioli 5 minuti nell'acqua bollente salata scolateli con il mestolo forato nel tegame del pomodoro e mescolate delicatamente per un minuto, a fiamma media.
Trasferite i ravioli su un piatto da portata. Decorate basilico tagliato a julienne.

Con pepe rosa
Sciogliete 30 g di burro in un tegame, unite 200 ml di panna liquida, salate. Fate addensare 3-4 minuti, senza far alzare il bollore. Completate con un cucchiaio di grani di pepe rosa e 30 steli di erba cipollina, pulita con carta da cucina inumidita e tagliata a pezzetti con le forbici.

Con salsa di peperone
Rosolate 2 cucchiai di cipolla tritata surgelata in un tegame con 2 cucchiai di olio di oliva. Aggiungete 800 g di peperoni rossi, puliti e tagliati a pezzetti. Salate e portate a cottura a fuoco basso e con il coperchio (30 minuti). Frullate l?intingolo nel frullatore fino a ottenere una crema molto liscia. Rimettetela sul fuoco con 2 cucchiai di panna, fatela scaldare senza far bollire. Condite i ravioli e completate con un cucchiaio di prezzemolo tritato.

Con avocado e cipolla
Sbucciate 2 cipolle rosse (possibilmente di Troppa: sono molto dolci). Lavatele, tagliatele a fettine sottili, scomponetele per ricavarne gli anelli. Scaldate 4 cucchiai di olio di oliva in un tegame antiaderente. Rosolatevi 3 minuti gli anelli di cipolla (devono dorare ma non scurire). Salate, pepate, unite la polpa di un avocado ridotta a cubetti di 1 cm di lato. Condite i ravioli con la salsa calda.
Ravioli alla polpa di granchio ai quattro sughi

Ricetta originale

L'Immaginario

Fotografia professionale

Fotografia Ravioli alla polpa di granchio ai quattro sughi
© Ricetta originale: L'Immaginario • Foto: Marcialis Riccardo
Visualizza la foto ad alta risoluzione su: www.limmaginario.com • Food & Beverage Image Agency

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 6 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico