Risotto alla crema di scampi

Risotto alla crema di scampi
Risotto alla crema di scampi 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Fate appassire in una noce di burro 1 scalogno tritato; unite le teste e i gusci degli scampi, premendoli con un cucchiaio di legno per far uscire tutto il loro umore (conservate le code sgusciate), quindi fiammeggiateli con mezzo bicchiere di brandy.
Quando l'alcool sarà evaporato, aggiungete 100 millilitri di vino e lasciatelo ridurre della metà; salate, pepate, unite il passato di pomodoro, il trito aromatico, incoperchiate e fate cuocere a fuoco moderato per 10 minuti poi bagnate con 150 millilitri panna e, dopo 2 minuti, passate l'intingolo al setaccio, ottenendo una crema piuttosto densa.
Soffriggete uno scalogno tritato in 2 cucchiai di olio; unite il riso, tostatelo, bagnando con 30 millilitri di vino poi portatelo a cottura aggiungendo la crema di scampi e tanto brodo di pesce quanto sarà necessario.
A parte, fate rosolare le code degli scampi in una noce di burro; fiammeggiatele con poco brandy, insaporitele con sale e paprica, bagnatele con 20 millilitri di vino e con la restante panna, poi trasferitele con il loro fondo di cottura nel risotto pronto.
Mescolate e mantecatelo con una noce di burro e un pizzichino di trito.
Risotto alla crema di scampi

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it
Ingrediente principale
Vedi anche
Primi piatti
Altre ricette nella categoria

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico

Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK

Calorie e alimentazione

Ricette con l'ingrediente del momento