Seppioline alla danese

Seppioline alla danese

Preparazione

Lavare accuratamente le seppioline eliminando l'eventuale osso, quindi porle in un colapasta e farle sgocciolare finché non saranno asciutte.

Mettere a bagno i funghi in acqua tiepida.

Affettare sottilmente la cipolla, la carota e il cuore del sedano conservandone le foglie, quindi mettere le verdure in un tegame con l'aglio tritato, il burro e due cucchiai di olio; lasciare soffriggere per qualche minuto a fuoco medio.

Dopodiché aggiungere le seppioline e farle soffriggere per una decina di minuti, mescolando di frequente così da rendere la rosolatura uniforme.

Aggiungere adesso i funghi scolati, strizzati e tagliati a striscioline e il vino bianco, salare moderatamente, date un'abbondante macinata di pepe, mescolare, incoperchiare e fare cuocere a fuoco bassissimo per quaranta minuti, mescolando di tanto in tanto.

Se il fondo di cottura dovesse ritirarsi troppo, aggiungere poca acqua bollente per volta.

Nel frattempo lavare le patatine novelle e lessarle in acqua salata, fino a cottura quasi completa; scolarle e aggiungerle alle seppioline nel tegame dieci minuti prima di toglierle dal fuoco.

A fuoco spento, irrorare con due cucchiai di olio senza mescolare; incoperchiare nuovamente e lasciare riposare la preparazione per dieci minuti.

Servire in tavola su un piatto di portata, aggiungendo all'ultimo momento le foglie di sedano tritate grossolanamente.
Seppioline alla danese

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico