Servizio: 5 modi veloci di preparare Champignon

Servizio: 5 modi veloci di preparare Champignon
Servizio: 5 modi veloci di preparare Champignon 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Pulirli e prepararli. Eliminate la parte terrosa dei gambi con un coltellino. Strofinateli con carta da cucina bagnata di aceto, per allontanre le impurità. Lavateli velocemente sotto il getto del'acqua fredda (l'operazione deve essre rapidissima, altrimenti i funghi assorbono troppa acqua e diventano molli). Asciugateli molto bene con un panno o con carta da cucina. Spennellateli con succo di limone: operazione indispensabile solo se dovete consumarli crudi o se i funghi devono aspettare a lungo prima della cottura


Lo sapevate che?

I gambi non utilizzati possono essere aggiunti a una crema di verdura; vanno tolti prima di servire, ma lasciano alla preparazione un gradevole e leggero profumo.

Potete tagliare i gambi a lamelle e seccarli in forno a 80ø. con lo sportello semiaperto, tenendoli allargati su una placca 7-8 ore: tritateli, conservateli in un vasetto di vetro a chiusura ermetica e usatene un pizzico per insaporire salse, ragù o per mescolare al pangrattato per le impanature

Se volete dare un tocco di sapore in più agli champignon, cuoceteli con qualche lamella di porcino secco, fatta rinvenire in acqua tiepida e ben strizzata.


1. STUZZICANTI ALL'AGRO

Staccate i gambi da 400 g di funghi puliti e tritateli in un tritatutto elettrico con una manciatina di folgie di prezzemolo e uno spicchio di aglio sbucciato. Scaldate 4 cucchiai di olio di oliva in un largo tegame antiaderente e trosolatevi un minuto il trito, mescolando con un cucchiaio di legno, evitando che colori troppo

Riducete a fettine verticali le cappelle, unitele al fritto, salate e insaporitele un minuto a fuoco medio, mescolando spesso. Abbassate la fiamma al minimo, mettete il coperchio, cuocete 6 minuti, mescolando ogni tanto. Completate con il succo di un limone, lasciate cuocere ancora un minuto. Pepate e servite con dadini di polpa e fettine di limone

(Adatti per contorno a scaloppine, braciole e arrosto di maiale, faraona e antra in casseruola)



2. RICCHI AL GRATIN

Staccate i gambi di 400 g di champignon puliti e tritateli nel tritatutto elettrico con qualche foglia di prezzemolo, uno spicchio di aglio sbucciato, 3 cucchiai di pangrattato e 2 di grana grattugiato. Versate il trito in una ciotola e incorporatevi sale, pepe e tanto olio di oliva da ottenere un composto morbido

Sistemate le cappelle in una teglia imburrata, con la parte concava verso l'alto. Distribuitevi sopra il trito, completate con fiocchetti di burro e altro grana. Cuocete nel forno a 200°, finchè il ripieno è gratinato e la polpa dei funghi morbida. Servite i funghi caldi o a temperatura ambiente. (Adatti per contorno a roast beef, arrosti di carni bianche, pollo allo spiedo; poetete servirli anche come antipasto, caldi o freddi)


3. AROMATICI CON POMODORO

Staccate i gambi da 400 g di champignon puliti e tritateli nel tritatutto con mezza cipolla. Rosolate il trito con 3 cucchiai di olio di oliva, senza far bruciare la cipolla. Unite le cappelle, salatele e insaporitele un minuto a fuoco alto. Bagnate con mezzo bicchiere di vino bianco e fate evaporare 3 minuti a fuoco alto

Aggiungete 300 g di pomodori pelati a pezzetti, un rametto di basilico, un cucchiaio di capperini sottaceto e 30 g di olive snocciolate e tagliate a dadini. Cuocete a fuoco moderato finchè i funghi sono morbidi e il sugo ben ristretto. Trasferite i funghi e fondo di cottura in una piatto, togliete il basilico e guarnite con ciuffetti di basilico fresco. (Adatto come secondo vegetariano, accompagnato con crostoni tostati o fette di polenta grigliate; potete servirlo anche come antipasto caldo)


4. INSOLITI IN INSALATA

Tagliate 400 g di champignon puliti, riducendoli a fettine verticali comprendenti una parte di cappella e una di gambo. Spruzzateli subito con succo di limone e sistemateli in una ciotola

Mescolate in un'altra ciotola 100 g di maionese, 3 cucchiai di panna liquida molto fredda appena montata con una forchetta

Completate la salsa con uno spruzzo di brandy, qualche goccia di Worcester, un cucchiaio di succo di arancia e un cucchiaio di cerfoglio tritato. Aggiustate di sale e di pepe. Unite la salsa ai funghi, mescolate delicatamente e divideteli in 4 piattini individuali o 4 coppette foderate con foglie di lattuga. Tenete in frigorifero fino al momento di servire. (Adatte come antipasto)


5. GUSTOSI ALLA PIASTRA

Staccate i gambi a 400 g di champignon, possibilmente grandi

Incidete la parte bombata delle cappelle, con la punta di un coltellino. Cuocete su una piastra calda, 5 minuti per parte, iniziando dalla parte non incisa. Conditele con olio extravergine di oliva, sale, peperoncino rosso a pezzetti, lamelle di aglio e maggiorana. Serviteli subito oppure dopo un riposo di 1-2 ore a temperatura ambiente. (adatti come contorno a fiorentina alla piastra e tagliata, o come antipasto)
Servizio: 5 modi veloci di preparare champignon

Ingredienti e dosi

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it
Ingrediente principale
Vedi anche
Contorni
Altre ricette nella categoria

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico

Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK

Calorie e alimentazione

Ricette con l'ingrediente del momento