Soufflé freddo all'arancia

Soufflé freddo all'arancia
Soufflé freddo all'arancia 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

In una casseruola lavorate a spuma i tuorli e 60 g di zucchero, servendovi di una frusta.

Unite la colla di pesce, precedentemente ammorbidita in acqua fredda e strizzata, e fate scaldare il composto a bagnomaria continuando a mescolate con un cucchiaio di legno, fino a quando sarà diventato denso.

Togliete dal fuoco e incorporate il succo d'arancia filtrato e il liquore, quindi trasferite il composto in una terrina e mettetelo in frigorifero per 30 minuti.

Montate a neve gli albumi con 60 g di zucchero e incorporateli alla crema ormai fredda, quindi montate anche la panna con il resto dello zucchero e unite anch'essa alla crema.

Coprite il bordo di quattro piccole pirofile da soufflé con una striscia doppia di carta pergamena, in modo che questa sporga di circa 3 cm sopra il bordo stesso, quindi distribuite nei recipienti il composto preparato.

Riducete la scorza d'arancia a listerelle, scottatele brevemente in acqua bollente, quindi tritatele e cospargetele sulla superficie dei soufflé.

Fate raffreddare i dolci nel freezer per 4-5 ore, dopodichè togliete delicatamente la striscia di carta, ponete ogni stampo in un piattino insieme ai mandarini cinesi tagliati a metà e alle rosette di meringa e servite.

Soufflé freddo all'arancia

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico