Strudel di fichi secchi

Strudel di fichi secchi

Preparazione

Preparazione: 35 minuti
Cottura: 50 minuti

Metti i fichi in una ciotola di acqua tiepida e lasciali gonfiare per 2 o 3 ore.

Quando sono pronti, scolali e asciugali bene.

Metti i 50 g di burro in una ciotola con lo zucchero e lavora con un cucchiaio per alcuni minuti.

Unisci il tuorlo, i pinoli, l'uvetta, le noci tritate.

In ultimo, unisci l'albume montato a neve con un pizzico di sale.

Srotola la pasta sfoglia senza toglierla dal foglio di carta oleata e spennellala quasi tutta con la marmellata, lasciando 3 cm libero sui bordi.

Cospargi con pangrattato e copri con il miscuglio di frutta secca.

Distribuisci sulla crema i fichi tagliati in due.

Ripiega sul ripieno il bordo vicino a te e i due bordi laterali.

Aiutandoti con il foglio di carta, sollevandolo, arrotola lo strudel partendo dalla parte con i bordi ripiegati.

Trasferiscilo su una teglia coperta con carta da forno.

Spennella con un po' di burro fuso e cospargi con lo zucchero di canna.

Cuoci nel forno già caldo a 170° per 50 minuti circa.

Durante la cottura, dovrai probabilmente appoggiare un pezzo di carta stagnola sulla parte superiore dello strudel per impedire che scurisca troppo.
Strudel di fichi secchi

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico