Strudel di ricotta

Strudel di ricotta
Strudel di ricotta 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Setacciate la farina sul piano di lavoro disponendola a fontana, fate un incavo al centro e mettetevi il tuorlo d'uovo, il sale e l'olio.
Lavorate il tutto prima con una forchetta e poi con le mani fino ad ottenere una pasta omogenea e malleabile.
Raccoglietela a palla, avvolgetela in un foglio di carta stagnola e lasciatela riposare per circa mezz'ora.
Trascorso questo tempo stendetela su un telo pulito cosparso di farina, cercando di ottenere una sfoglia piuttosto sottile.
Preparate il ripieno: in una terrina mescolate la ricotta, ben sgocciolata e passata al setaccio, lo zucchero, le uova, la scorza e il succo del limone, la fecola di patate e l'uvetta, precedentemente messa a bagno nel rum.
Stendete il composto preparato sulla pasta, formando uno strato uniforme e lasciando liberi i bordi.
Arrotolate la pasta su se stessa, aiutandovi con il telo, adagiate lo strudel ottenuto sulla piastra del forno imburrata e fatelo cuocere a 200 gradi per 40 minuti.
Spalmate sullo strudel ancora bollente il resto del burro, fuso e filtrato, cospargetelo con lo zucchero a velo e servitelo tagliato a fette.
Strudel di ricotta

Ingredienti e dosi per 6 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it
Ingrediente principale
Vedi anche
Dolci e dessert
Altre ricette nella categoria

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico

Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK
Lo sai ...
Ricette con l'ingrediente del momento