Suppa cuata

Suppa cuata

Preparazione

Ungere col lardo o la pancetta sciolti a fuoco basso una casseruola (di coccio se possibile), distribuirvi uno strato di spianata a pezzi, uno di formaggio a fettine, erbe, pecorino, poco aglio, pepe, noce moscata.

Proseguire gli strati, fino a esaurimento ingredienti, finendo col formaggio.

Punzecchiare la preparazione con uno spiedino, arrivando fino in fondo e allargando leggermente i fori.

Bagnate con il brodo bollente e mettete in forno già caldo a 180 gradi per circa 30 minuti.

Si deve ottenere una zuppa asciutta, quasi uno sformato, da servire caldo o tiepido.

Se piace si può aromatizzare con scorza di limone grattugiata (andrebbe usato il brodo di pecora o di agnello, in sostituzione si può usare un brodo di carni miste - maiale, manzo, gallina - o di un solo tipo, purché saporito) in alcuni casi viene arricchita con uno stufatino (u ghisatu) di carne.

Suppa cuata

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico