Vino cotto di fichi

Vino cotto di fichi
Vino cotto di fichi 5 1 Stefano Moraschini

Ricetta originale

L'Immaginario

Preparazione

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
7 kg di fichi bianchi e neri, acqua quanto basta.

Lavate 7 kg di fichi bianchi e neri ben maturi e dolci.
Tagliateli a metà per il lungo e disponeteli in una pentola capace inossidabile o di rame.
Aggiungete acqua fino a coprirli completamente e cuoceteli a fuoco basso per almeno 5 ore, rimestando con il mestolo di legno.
Alla fine di questa prima cottura la massa deve essere morbida come un unguento e tutta l'acqua deve essere stata assorbita.
Sopra un altro recipiente capace mettete una tela di garza doppia e tenetela tesa mettendo dei pesi agli angoli del telo.
Con il mestolo versate nella garza a poco a poco i fichi cotti e premete a mano, in modo che bucce e semi rimangano sulla garza, mentre il succo scolerà nella casseruola sottostante.
Rimettete al fuoco la nuova casseruola con il contenuto e lasciate cuocere, sempre a fuoco basso e mescolando bene finchè il succo assuma la densità del miele.
Il vino cotto di fichi è molto usato nelle Puglie per la confezione di ottimi dolci regionali.
Vino cotto di fichi

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico

Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK

Calorie e alimentazione

Ricette con l'ingrediente del momento