Zuppa fredda di porri e patate al profumo di alba

Zuppa fredda di porri e patate al profumo di alba

Preparazione

Pulite i porri eliminando anche lo strato più esterno, tagliate a rondelle la parte bianca e fate stufare il tutto con poco olio e il vino bianco; quando i porri saranno teneri aggiungete le patate a fette ed il brodo, e fate bollire fino a che le patate saranno ben cotte, quasi sfarinate.

Lasciate raffreddare, poi passate accuratamente al mixer fino a ottenere una crema ben fluida; aggiungete il latte, mescolate bene e regolate di sale.

Ponete la zuppa in frigorifero per un'ora o più; al momento di servire aggiungete circa un cucchiaino di olio aromatizzato al tartufo, mescolando bene ed assaggiando di tanto in tanto: la quantità di olio da aggiungere dipende infatti dalla qualità del prodotto e dal gusto personale.

E' bene ricordare che in un piatto equilibrato nessun sapore o aroma dovrebbe prevalere sull'armonia dell'insieme.

Versate due mestoli di zuppa nelle fondine o nelle ciotole, guarnite ciascuna porzione con qualche fogliolina di prezzemolo e due sottili lamelle di tartufo e servite freddo ma non gelato.

Zuppa fredda di porri e patate al profumo di alba

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico