Acciughe al verde

Acciughe al verde
Acciughe al verde 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Prendi una quantità adeguata di acciughe sotto sale; più sono belle spesse e grassottelle meglio è.

Sciacquale bene, togli le lische, ed eventualmente passale pochi minuti in acqua e aceto.

Pesta nel mortaio: aglio, prezzemolo, ottimo olio di frantoio.

Prima pesta aglio e prezzemolo, poi diluisci un po' con poco olio, poi finisci di stemperare il tutto in una scodella.

Non devi ottenere una crema spessa, ma un bagnetto piuttosto fluido; la quantità dell'aglio dipende dalla tua tolleranza e quella del tuo prossimo; più ce n'è, meglio è.

Facoltativa una presa di basilico per profumare; alcuni aggiungono anche un po' di peperoncino, ma altera il gusto.

Annega a strati alterni i filetti delle care bestiole in questa crema, che avrai preparato in quantità sufficiente a ricoprirle completamente.

Fai stagionare in frigo, in un'area non troppo fredda, almeno una settimana.

Si gustano come antipasto, o ottimo riempitivo per una bella pagnotta.

In frigo si conservano per molto tempo, eventualmente rabboccando un po' l'olio fino a coprirle.

Acciughe al verde

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico