Agnello allo spiedo 2

Agnello allo spiedo 2
Agnello allo spiedo 2 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Strofinate l'agnello (che avrete acquistato già pulito, cioè pronto per la cottura) con un panno umido e infilzatelo nello spiedo, poi legate le zampe anteriori e posteriori tra di loro, a due a due.

Se lo spiedo non è del tipo elettrico, appoggiatelo su due supporti (si prestano bene allo scopo gli alari), ad una distanza di circa 50 cm dalla brace.

Fate scaldare l'olio e il burro, in una casseruola, e unitevi il vino, una buona presa di sale e abbondante pepe macinato al momento.

Levate il recipiente dal fornello e portatelo accanto allo spiedo.

Fate cuocere l'agnello da ogni lato (se lo spiedo non fosse elettrico, dovrete provvedere voi stessi a girarlo ripetutamente, in modo che l'agnello si possa cuocere e dorare uniformemente).

Durante la cottura, per la quale calcolerete dai 20 ai 30 min per ogni 500 g di carne, spennellate ripetutamente l'agnello di condimento, usando il ramo di rosmarino, che gli conferirà un delicato aroma.

Servite l'agnello ben caldo, tagliato a pezzi.
Agnello allo spiedo 2

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it
Altre ricette per
Ingrediente principale
Vedi anche
Carni e secondi piatti
Altre ricette nella categoria

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico

Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK

Calorie e alimentazione

Ricette con l'ingrediente del momento