Anelletti al forno

Anelletti al forno
Anelletti al forno 5 1 Stefano Moraschini
Ricetta originale
Ringraziamo Giovanni Di Maggio

Preparazione

Anelletti al forno
Per preparare gli anelletti al forno come prima cosa tagliate finemente la cipolla.

In un tegame piuttosto capiente mettete 4 cucchiai di olio, aggiungete la cipolla precedentemente tritata e fatela dorare, unite un mestolo di acqua tiepida e aggiungete la carne trita di vitello, lasciate rosolare il tutto per qualche minuto mescolando con una spatola di legno (il classico cucchiaio siciliano) e sfumate con il vino rosso.

A questo punto unite alla carne il concentrato di pomodoro e un paio di mestoli di acqua calda, salate e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti, dopodiché aggiungete i piselli sgranati freschi (o surgelati) e lasciate cuocere tutto per altri 15-20 minuti aggiungendo altra acqua calda in caso dovesse asciugarsi troppo il sugo.

Una volta fatto addensare il sugo, spegnete il fuoco, aggiustate eventualmente di sale e pepate. Adesso, grattugiate il caciocavallo, tagliate il primosale a dadini e teneteli da parte per dopo. Bene, il vostro condimento è pronto.

Adesso bisogna lessare gli anelletti in abbondante acqua salata. Fate attenzione a scolarli molto al dente, poneteli in una ciotola e condite con il sugo precedentemente preparato.

Mescolate bene la pasta per condire gli anelletti, unite il caciocavallo e il primosale che avevate messo da parte prima. Prendete una teglia, ungetela con l'olio e spolverizzate con il pangrattato. Versate gli anelletti conditi nella teglia, spolverizzate con poco pangrattato e altro caciocavallo grattugiato la superficie della pasta, e cuocete il tutto in forno preriscaldato statico 180°C per circa 30-40 minuti (oppure a 160° per 25 minuti).

Una volta terminata la cottura, lasciate riposare nel forno spento per 5-10 minuti. I vostri anelletti al forno sono pronti per essere serviti e gustati!
Anelletti al forno

Ingredienti e dosi

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico