Asparagi e carciofi al vino bianco

Asparagi e carciofi al vino bianco

Preparazione

Spremere il limone.

Privare i carciofi dei gambi, delle foglie esterne più dure, delle punte e dell'eventuale peluria interna, pareggiare i fondi e metterli, di volta in volta, in una bacinella d'acqua acidulata con il succo di limone affinché non anneriscano.

Scolarli e farli cuocere a vapore per 15 minuti circa; farli raffreddare e tagliare ogni fondo in 4 parti.

Nel frattempo, eliminare le parti finali più dure degli asparagi, pelarli con un pelapatate, possibilmente ad archetto, lavarli accuratamente; tagliarli a pezzi lunghi 3-4 cm e farli cuocere a vapore per 8 minuti circa.

Pulire lo scalogno e tritarlo; tagliare la pancetta a striscioline; far scottare i pomodori in acqua bollente, pelarli, privarli dei semi, dell'acqua di vegetazione e tagliarli a dadini; lavare il basilico e spezzettarlo.

Mettere in un tegame l'olio e farvi appassire lo scalogno senza lasciarlo colorire; aggiungere la pancetta tagliata a striscioline.

Dopo 5 minuti di cottura, versare il vino e far ridurre il liquido alla metà.

Aggiungere i carciofi e gli asparagi e farli scaldare; unire infine i pomodori e il basilico.

Salare, pepare e lasciar cuocere per 5 minuti circa.

Servirli caldi.

Valori nutrizionali (100 g): proteine 8,5 g; lipidi 16 g; glucidi 10,6 g; calorie 250; potassio 1400 mg; sodio 348 mg; fosforo 336 mg; calcio 57 mg; ferro 4 mg; vitamine A, E, C.

Asparagi e carciofi al vino bianco

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico