Baggianata alla piemontese

Baggianata alla piemontese
Baggianata alla piemontese 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Tuffare i pomodori in acqua bollente, spellarli con cura, eliminare i semi e tagliarli a pezzi.

Pulire e lavare i fagiolini e metterli in una terrina sufficientemente grande contenente acqua fredda.

Pulire e lavare gli odori, preparare un battuto con il lardo, l'aglio, il basilico, il prezzemolo e metterlo in un largo tegame di terracotta o ghisa smaltata.

Scolare i fagiolini, metterli nello stesso tegame e aggiungere il vino rosso, sale, pepe ed i pomodori.

Porre il tegame su fuoco vivace; portare il tutto ad ebollizione, quindi abbassare la fiamma, incoperchiare e lasciare cuocere dolcemente la preparazione per circa quaranta minuti.

Questo tipico piatto piemontese, usato generalmente come contorno, può essere servito sia caldo sia tiepido.

Al posto dei fagiolini si possono utilizzare le taccole, che cuoceranno più rapidamente: pertanto saranno sufficienti circa venti minuti di cottura.
Baggianata alla piemontese

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico