Barbabietole panate

Barbabietole panate
Barbabietole panate 5 1 Stefano Moraschini
Ricetta originale
Ringraziamo Mariacristina Regondi: Acqua Farina Italia

Preparazione

Barbabietole panate
Togliete lo strato superficiale di buccia alla barbabietola precotta. Lavatela ed asciugatela. Tagliate a fette spesse un centimetro.

In una padella antiaderente fate scaldare l'olio e una noce di burro.

In un piatto fondo versate le due uova con un pizzico di sale e sbattetele vigorosamente con una forchetta. In un altro piatto piano versate il pangrattato.

Passate le fette nell'uovo una alla volta quindi appoggiate sul pangrattato e premete uniformemente per farlo aderire bene da entrambe le parti.

Adagiate quindi le fette di barbabietola nella padella e rosolate tre minuti per parte.
Il fuoco non deve essere troppo alto. Regolatelo in modo da cuocere le barbabietole senza annerirle.

Quando si sarà formata la crosticina in superficie togliete le fette di barbabietole impanate dal fuoco e adagiatele delicatamente su dei fogli di carta da cucina.

Ricetta originale


Leggi la ricetta originale sul blog Acqua Farina Italia:
http://www.acquafarinaitalia.it/barbabietole-impanate/
Barbabietole panate

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:

Ingredienti e dosi per 2 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico