Beccacce al ginepro

Beccacce al ginepro
Beccacce al ginepro 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Pestate le bacche di ginepro nel mortaio riducendole in poltiglia.

Amalgamatene un terzo con 40 g di burro, formate quattro palline e mettetene una dentro ogni beccaccia.

Aggiungete anche un rametto di timo.

In un tegame fate scaldare il restante burro, adagiatevi le beccacce e rosolatele a fuoco vivo.

Quando sono colorite, salate, pepate, spolverizzatele con il resto delle bacche pestate e completate la cottura a fuoco medio.

A fine cottura scaldate un bicchierino d'acquavite, versatela sulle beccacce, fiammeggiate e portate a tavola.

Vini di accompagnamento: Barolo DOCG, Carmignano DOCG, Gravello IGT Di Calabria.

Beccacce al ginepro
Totale calorie per persona
577

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico