Bignè al limone

Bignè al limone

Preparazione

Bisogna preparare anzitutto i bignè.

In una casseruola non troppo grande portate ad ebollizione l'acqua con la gradina ed il sale.

Togliete dal fuoco e versatevi sempre mescolando, la farina in una volta sola.

Rimettete il composto sul fuoco e lasciatelo cuocere per 5 minuti finché l'impasto si staccherà dalle pareti, versatelo poi in una terrina, lasciatelo raffreddare, poi unitevi le uova intere, uno per volta, sempre mescolando con energia.

Continuate a sbattere finché la pasta formerà delle bollicine, mettetela poi in un sacchetto con la bocchetta liscia e premendo fate uscire sulla placca del forno precedentemente unta delle palline grosse come noci.

Tendole distanti un 4 cm l'una dall'altra, fatele cuocere a calore moderato (180 gradi).

Non aprire durante la cottura per circa 15 minuti.

Ora la crema al limone.

Mettere i limoni grattugiati in un tazzina con un po' di latte.

Mescolare zucchero, 3 tuorli d'uovo e la farina: lavorare accuratamente evitando la formazione dei grumi, un po' alla volta aggiungere il latte mettere sul fuoco e portare ad ebollizione, raffreddare ed unire i limoni grattugiati.

A parte montare con il frullatore la panna, ed unire una metà alla crema fredda, riempire i bignè, unire l'altra metà della panna che rimane per la copertura.

Se risultasse troppo densa aggiungere un po' di latte.

Bignè al limone
Totale calorie per persona
1432

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico