Bignè al prosciutto

Bignè al prosciutto
Bignè al prosciutto 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Mettete al fuoco una casseruola con un quarto di acqua, il burro e una presa di sale: portate ad ebollizione, versatevi la farina tutta in una volta mescolando rapidamente per eliminare gli eventuali grumi.

Fate cuocere, senza smettere di rimestare, fino a che la pasta si staccherà dal fondo e dalle pareti del recipiente.

Togliete quindi dal fuoco, fate riposare per 5 minuti, poi incorporate il primo uovo amalgamandolo bene; lasciate riposare altri 5 minuti, unite il secondo uovo e poi via via gli altri, facendo attenzione a non aggiungere il successivo se il precedente non è bene incorporato.

A questo punto, potete unire il parmigiano grattugiato, il prosciutto e le acciughe, tritati così finemente da essere quasi ridotti in poltiglia.

Amalgamate tutto bene.

Mettete al fuoco una grande padella per fritti con abbondante olio e fatelo scaldare: prelevate il composto con un cucchiaino e fatelo scivolare nell'olio caldo, aiutandovi con un altro cucchiaino immerso in precedenza nell'olio.

Mettete nella padella solo tre o quattro bignè alla volta: quando li vedrete ben gonfi e dorati, levateli con una schiumarola e fate asciugare l'unto di cottura su un foglio di carta assorbente da cucina.

Tenete in caldo i bignè mano a mano che li estrarrete dall'olio.

Serviteli subito.

Bignè al prosciutto

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico