Gnocchi alla sorrentina

Gnocchi alla sorrentina

Preparazione

Per gli gnocchi: Preparo sulla spianatoia 150 g di farina.

Lavo le patate e le metto a bollire con la buccia per circa 10 minuti.

Le pelo ancora calde e le passo subito con lo schiacciapatate sulla farina.

Aggiungo l'uovo, il formaggio e una grattatina di noce moscata.

Impasto bene, aggiungendo altra farina sulla spianatoia, ma per poco tempo perché assorbendone troppa diventerebbero gommosi.

Divido l'impasto in 4 parti che allungo facendo rotolare col palmo delle mani sulla spianatoia bene infarinata, per ottenere dei cordoni dello spessore di circa un dito che taglio a pezzetti di 2 cm.

Volendo, gli gnocchi così preparati si possono schiacciare col dito sul rovescio della grattugia o su una forchetta.

Ricette: Butto gli gnocchi a bollire in abbondante acqua salata e, a mano a mano che vengono a galla, li prendo con una schiumarola e li metto in una bacinella leggermente oliata.

Prendo 4 terrine ed in ognuna verso un cucchiaio di salsa di pomodoro, poi a strati metto gli gnocchi, la mozzarella tagliata a strisce, un cucchiaio di salsa di pomodoro, un poco di pomodori tagliati a dadini, qualche foglia di basilico, un pizzico di origano e una spruzzata di formaggio.

Ripasso ancora allo stesso modo con gli gnocchi, la mozzarella e gli altri ingredienti.

Metto in forno già caldo a 150 gradi finché il formaggio sarà ben gratinato.

Vi appoggio sopra ancora un paio di foglie di basilico e servo in tavola.

Gnocchi alla sorrentina

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico