Involtini con speck e topinambur

Involtini con speck e topinambur
Ricetta originale
Ringraziamo Laura: Semplicemente Cucinando

Preparazione

Involtini con speck e topinambur
Sbucciare il topinambur, dividerlo in fettine non sottilissime e scottarlo per 10 minuti in acqua bollente salata acidulata con due dita di aceto.

Scolarlo e lasciarlo asciugare per qualche minuto.

Scaldare in una padella antiaderente un filo di olio extra vergine di oliva, trasferirvi il topinambur, coprire con il coperchio e, sbattendo la padella ogni tanto, far dorare, prima da un lato, poi dall'altro le fettine.
Battere le fettine di carne di vitella in modo che risultino sottili ma non stracciate; dividere in due le più grosse in modo che gli involtini non risultino troppo grossi: cuoceranno più in fretta.

Rivestire la superficie con lo speck, spesso ne basterà anche mezza fettina, adagiare una o mezza fettina di topinambur e avvolgere l'involtino fermandolo con uno stuzzicadenti.

... CONTINUA A LEGGERE LA RICETTA DAL LINK ORIGINALE DEL BLOG DI LAURA:

Ricetta originale

Leggi la ricetta originale sul blog Semplicemente Cucinando:
http://www.semplicementecucinando.it/recipe-items/involtini-di-vitella-con-speck-e-topinambur/
Involtini con speck e topinambur

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:

Ingredienti e dosi

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Loading...

Altre ricette in ordine alfabetico