Kranz di Pasqua

Kranz di Pasqua
Kranz di Pasqua 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Sciogliete il lievito con il cucchiaino di zucchero in 5 cl di acqua tiepida.

Lasciate agire per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto, finché non compare un'abbondante schiuma.

Setacciate la farina in una terrina larga, nel mezzo del mucchio praticate una buca e versatevi il lievito disciolto, lo zucchero, lo zucchero vanigliato, l'uovo, il burro, il sale, il latte, l'uvetta, il cedro e le mandorle.

Lavorate molto bene l'impasto con un cucchiaio di legno (o sbattitore elettrico) per circa 15 minuti, copritelo con un canovaccio umido e ponetelo a lievitare in luogo tiepido fino a quando raddoppierà di volume.

Lavorate di nuovo l'impasto per altri 10 minuti, dividetelo a metà, formate due rotoli lunghi circa 50 centimetri, intrecciateli e poneteli sulla lastra del forno imburrata e foderata con carta oleata.

Congiungete quindi le estremità dei rotoli, in modo da ottenere un kranz.

Praticate con la punta di un coltello un taglietto di mezzo centimetro circa su ogni giro di treccia e spennellate con il latte.

Ponete a lievitare una seconda volta il kranz in luogo tiepido, fino a quando aumenterà di volume per circa un terzo (15 minuti).

Cuocete nella parte inferiore del forno preriscaldato a 180-200 gradi per 40 minuti circa.

Versate sul kranz ancora caldo la glassa, preparata mescolando lo zucchero a velo con 1-2 cucchiai di acqua bollente.

Kranz di pasqua

Ingredienti e dosi per 8 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico