Polenta cotta al forno

Polenta cotta al forno
Ricetta originale
Ringraziamo Enza Carlini: Decoupage e fantasia

Preparazione

Polenta cotta al forno
Preparate subito un sugo o ragù a piacere e lasciatelo da parte.

Mettete l'acqua fredda e salata in un tegame o paiolo ed aggiungete la polenta a pioggia mescolando continuamente con una frusta per non far formare grumi.

Se usate la polenta istantanea basteranno pochi minuti di cottura, se invece avete la polenta che necessita di un'ora di cottura, fatela cuocere lentamente rimestando di continuo e, se la polenta dovesse asciugarsi, aggiungere altra acqua e proseguire.

Appena la polenta sarà cotta versatela in uno stampo da plumcake ricoperto da pellicola per alimenti. Stendetela uniformemente con una paletta, ricopritela e fatela freddare in frigorifero per 2-3 ore.

Freddato il plumcake di granoturco capovolgetelo su un tagliere ed affettatelo usando un coltello bagnato d'acqua di modo che la polenta si staccherà facilmente dalla lama. Adagiate le fette su una teglia ricoperta da carta forno o unta di olio, ricoprite ogni fetta col sugo sopra al quale verranno messe le fette di scamorza ed infine spolverate col parmigiano grattugiato.

Cuocete in forno già caldo per 10 minuti a circa 200 gradi fin quando la scamorza si sarà sciolta e impiattate subito.

Ricetta originale

Leggi la ricetta originale sul blog Decoupage e fantasia:
http://blog.giallozafferano.it/decoupageefantasia/polenta-forno/
Polenta cotta al forno

Ingredienti e dosi per 3 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Loading...

Altre ricette in ordine alfabetico