Ravioli alle capesante

Ravioli alle capesante

Preparazione

Bagnate il pancarré nel latte, lavorate la farina con le uova intere, il sale e l'acqua necessaria a ottenere un impasto omogeneo e fate riposare per 30 minuti.

Fate aprire a vapore le capesante in un tegame con un dito di acqua, estraete i molluschi ed eliminate i residui di terra tenendo solo la noce e il corallo rosso.

Toglietene 6 tritate le altre e amalgamatele con il pancarré strizzato, i tuorli, il timo, sale e pepe.

Stendete la pasta al rullo e preparate 2 sfoglie uguali.

Posizionate sulla prima dei mucchietti di ripieno, coprite con l'altra, ritagliate i ravioli con la rotella e premete i bordi per sigillarli.

Fate appassire nell'olio d'oliva extra-vergine i cipollotti tritati, unite le 6 capesante sminuzzate, il vino, la panna e il coriandolo e fate ridurre per 7-8 minuti mescolando, salate e pepate.

Lessate al dente i ravioli in acqua salata, conditeli con la salsa di capesante e serviteli in tavola.

Ravioli alle capesante

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico