Ravioli di zucca alla salvia

Ravioli di zucca alla salvia

Preparazione

Pulite la zucca, tagliatela in grossi pezzi e cuocetela in forno a 200 gradi per circa 20 minuti.

Passate la polpa al setaccio o al mixer.

Fate attenzione che sia ben asciutta.

Unite gli amaretti sbriciolati finemente, 150 g di parmigiano, la mostarda tritata finissima, un pizzico di sale e pepe.

Amalgamate bene gli ingredienti lavorando con una forchetta: dovete ottenere un composto abbastanza asciutto, in caso contrario aggiungete ancora parmigiano o amaretti.

Lasciate riposare il composto in frigorifero per una notte.

Stendete la sfoglia sottile e distribuite su metà di questa, alla distanza di 4-5 centimetri l'uno dall'altro, tanti mucchietti di ripieno, quindi coprite con l'altra mezza sfoglia e ritagliate con l'apposita rotella i ravioli.

Lessate i ravioli in acqua bollente salata, quindi scolateli.

Fate sciogliere il burro con la salvia e quando è ben dorato condite con questo i ravioli e spolverizzate con il parmigiano rimasto.

Distribuite i ravioli in un piatto da portata precedentemente riscaldato e, volendo, guarnite con stelline ricavate dalla polpa della zucca.

Ravioli di zucca alla salvia
Totale calorie per persona
1019

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico