Servizio: uova di Pasqua

Servizio: uova di Pasqua
Servizio: uova di Pasqua 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

A59088 SERVIZIO: UOVA DI PASQUA UOVA COLORATE PROCEDIMENTO Le uova sono un simbolo pasquale; ecco alcuni suggerimenti per offrirli in modo un po' insolito: Per esempio se farete bollire delle uova in acqua con succo di'barba'ietola o pomodoro, con zafferano sciolto o con degli spinaci centrifugati, otterrete delle bellissime uova sode colorate.
UOVA AL CAVIALE PROCEDIMENTO Se vi piace l'accostamento con il caviale, preparate delle uova alla coque (tre minuti di immersione in acqua bollente), mettetele in un bel portauovo e staccando la punta superiore, per mettere a nudo l'albume e il tuorlo appena cotti.
Sulla sommità adagiate un cucchiaino di caviale e servite.
UOVA IMPANATE PROCEDIMENTO Rassodate delle uova per soli sei minuti, poi sgusciatele e tamponatele bene con carta assorbente da cucina.
Preparate una besciamella, arricchita con formaggio che farete sciogliere bene nella salsa; fate raffreddare e con molta cautela, spalmate uno strato di besciamella su ogni uovo, ricoprendolo tutto.
Mettete quindi le uova così preparate per un paio di ore in frigo.
Sbattete altre due uova crude con una presa di sale, rigiratevi dentro le uova coperte di besciamella e passatele quindi nel pangrattato.
Friggetele brevemente in abbondante olio bollente.
UOVA AL COCCO PROCEDIMENTO Rassodate delle uova in acqua zuccherata, in modo che risultino leggermente dolci.
Mettete in due piatti abbondante cocco grattugiato: a una delle porzioni unite qualche goccia di colorante alimentare arancione in modo che il cocco assuma una colorazione giallo oro.
Sgusciate lo uova sode e asciugatele bene con carta assorbente da cucina, poi spennellatelo con un velo di gelatina di albicocche.
Quindi rigirate la metà delle uova nel cocco bianco e l'altra metà nel cocco giallo.
Servizio: uova di pasqua

Ricetta originale

L'Immaginario

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico