Spaghetti all'amalfitana

Spaghetti all'amalfitana

Preparazione

Scaldate l'olio in un tegame col pezzetto di peperoncino che poi butterete. Unite la cipolla affettata sottilmente e, quando diventa lucente (senza scurirsi), aggiungete l'aglio affettato oppure schiacciato (che alla fine toglierete come il peperoncino).

Unite anche la mentuccia, il sedano, il prezzemolo e, da ultimo, i pomodori tagliati a filetti e puliti dei semi, oppure la sola polpa, dopo averli passati al setaccio. Aggiustate di sale e tenete coperto il tegame, ma date un'occhiata di tanto in tanto per assicurarvi che il fondo non asciughi troppo: eventualmente, aggiungete qualche cucchiaio d'acqua di cottura della pasta.

Alla fine la salsa deve risultare piuttosto densa e i vari ingredienti devono essere ben legati. Con questa salsa condite la pasta. Servite a parte pecorino grattugiato.
Spaghetti all'amalfitana

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 6 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Loading...

Altre ricette in ordine alfabetico