Stinco di maiale con brovada

Stinco di maiale con brovada

Preparazione

La brovada è una specialità friulana, ma presente anche, in misura minore, nella cucina carsolina.

Si tratta di rape fatte inacidire nella vinaccia (per cui abbiamo la brovada bianca, più nota, e la brovada rossa).

Viene poi tagliata sul 'gratti' in striscioline lunghe e sottili, come i crauti.

Rispetto a questi ,è meno acida ed ha un forte potere diuretico.

La vera brovada cruda è quasi introvabile.

Esistono 'dignitose' brovade in scatola già cotte.

Fatevi tagliare per il verso lungo uno stinco di maiale.

Strofinatelo con aglio e salatelo.

Rosolatelo bene in poco olio con salvia e rosmarino.

Quando è ben rosolato,innaffiatelo con vino bianco e fate evaporare a fuoco vivissimo.

Coprite poi lo stinco con brovada, un 1/2 bicchiere d'acqua, poco sale e fate cuocere a fuoco basso per un paio d'ore.

Generalmente la brovada rilascia molta acqua, comunque controllate ogni tanto ed eventualmente aggiungetene un poco.

Stinco di maiale con brovada
Totale calorie per persona
892

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Loading...

Altre ricette in ordine alfabetico