Tagliatelle semintegrali con salsiccia e zafferano

Tagliatelle semintegrali con salsiccia e zafferano
Ricetta originale
Ringraziamo Cinzia Raso: La pagina del goloso

Preparazione

Tagliatelle semintegrali con salsiccia e zafferano
Per prima cosa, preparate l'impasto delle tagliatelle semintegrali, mescolando le due farine con l'uovo e con acqua a sufficienza per ottenere un composto solido e che non appiccichi alle mani.
Coprite con un panno pulito e lasciate riposare.

Intanto private la salsiccetta dal budello e spezzettate la carne con un coltello, riducendola a pezzetti poco più grandi di un ragù.

Affettate finemente lo scalogno e rosolatelo in una padella capiente con un filo d'olio.
Quando si sarà appassito, rosolate la salsiccetta su tutti i lati finché non sarà cotta, sfumate con la birra e lasciate insaporire per 5 minuti.

Versate, quindi, la panna e la bustina di zafferano e mescolate affinché tutti gli ingredienti risultino legati e amalgamati, quindi togliete dal fuoco.

A questo punto, stendete la pasta stringendo lo spessore fino alla penultima tacca della macchina per la pasta e poi, passate le sfoglie di impasto steso, dalla parte apposita per le tagliatelle. oppure potete anche tagliarle a mano.

Scaldate la salsiccetta.

In una pentola capiente, portate ad ebollizione abbondante acqua, salate e versate le tagliatelle, lasciando cuocere per circa 5 minuti o comunque finché non ritornano a galla, quindi scolate e versate nella padella, mescolando in modo che la pasta si insaporisca e tutti gli ingredienti si leghino.

Servite molto caldo.

Ricetta originale

Leggi la ricetta originale sul blog La pagina del goloso:
http://blog.giallozafferano.it/lapaginadelgoloso/tagliatelle-semintegrali-salsiccia-zafferano/?doing_wp_cron=1474474482.3583900928497314453125
Tagliatelle semintegrali con salsiccia e zafferano

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Loading...

Altre ricette in ordine alfabetico