Tasca di pesce e lardo

Tasca di pesce e lardo

Preparazione

Mischiate le farine di segale e mais con una presa di sale e impastatele con il burro fuso e tanta acqua quanta ne sarà necessaria a ottenere una pasta morbida ed elastica.

Stendetela con un mattarello sul piano di lavoro infarinato, dandole una forma ovale e lo spessore di 1,5 cm.

Su metà della sfoglia distribuite uno strato di filetti di pesce e al di sopra uno di lardo tagliato a fettine sottili; proseguite così alternando pesce e lardo fino al loro esaurimento.

Ripiegate la parte di sfoglia rimasta vuota sul ripieno formando una sorta di grosso raviolo e sigillatelo premendo bene i lati e arrotolandoli a cordoncino.

Spennellate la superficie della pasta con l'uovo sbattuto e disponete la 'tasca' di pasta sulla piastra del forno leggermente unta d'olio.

Fate cuocere a bassa temperatura per circa 2 ore, bagnando di tanto in tanto la superficie con dell'olio in modo da mantenerla umida.

Tasca di pesce e lardo

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico