Torta di carote, mandorle e liquore all'amaretto

Torta di carote, mandorle e liquore all'amaretto

Preparazione

2_18362 TORTA DI CAROTE, MANDORLE E LIQUORE ALL'AMERETTO INGREDIENTI PER 8 PERSONE
300 g di carote, 300 g di mandorle sbucciate, 250 g di zucchero semolato, 100 g di farina '00', 4 uova, 3 cucchiai di liquore amaretto, un cucchiaino di lievito in polvere, 2 cucchiai di burro per la teglia, 2 cucchiai di farina per la teglia, un pizzico di sale fino.
Per la decorazione, 2 carote grandi, 3 cucchiai di zucchero a velo, 5 cucchiai di zucchero semolato, 20 g di canditi.
Preparazione 35 minuti Cottura 50 minuti Riposo 50 minuti Mettete le mandorle in un tritatutto e, senza sminuzzare troppo frullatele aggiungendo 2 cucchiaini di zucchero semolato.
In una ciotola setacciate la farina con il lievito; rompete le uova e suddividete tuorli e albumi in due 2 ciotole.
Unite il sale agli albumi e lo zucchero semolato ai tuorli.
Imburrate una teglia (apribile, antiaderente, 26 cm di diametro) spalmando il burro con le dita e versate nel recipiente 2 cucchiaini di farina.
Muovete la teglia per distribuirla bene e scrollate via l?eccesso della farina.
Con un coltello adatto raschiate le carote, spuntatele, lavatele ed asciugatele con carta da cucina quindi grattugiatele con la grattugia dalla parte dei fori più piccoli.
Raccoglietele nel telo e strizzatele bene.
Allargatele su una placca rivestita con carta da forno e fatele asciugare per 20 minuti.
Scaldate il forno a 180 gradi.
Montate gli albumi con il sale 8 minuti con la frusta elettrica e per 5 minuti montate i tuorli con lo zucchero, sempre con la frusta elettrica.
Aggiungete ai tuorli le carote e il liquore quindi mescolate con delicatamente un cucchiaio di legno; incorporate la farina e gli albumi montati, un po' per volta e con lenti movimenti verticali di una forchetta.
Versate l'impasto nella teglia ed infornate per 40 minuti controllando la cottura con uno stecchino di legno che deve uscire asciutto.
Se occorre proseguite la cottura per 10 minuti.
Fate intiepidire la torta per 30 minuti, staccate il bordo apribile e capovolgete la torta su un piatto da portata.
Appoggiate il centrino sulla superficie della torta, spolverizzatevi sopra lo zucchero a velo lasciandolo cadere da un colino, poi sollevate con cautela il centrino.
Versate 5 cucchiai di zucchero semolato in un tegamino con 3 bicchieri di acqua e bollite per 10 minuti a fuoco medio.
Raschiate e lavate le carote grandi e dividetele a tocchetti alti circa 2 cm, quindi arrotondate la parte in basso di ogni tocchetto con lo spelucchino.
Formate nella metà in basso delle incisioni al arco poco profonde.
Togliete un sottile strato nella metà superiore non incisa ed incidete con archi anche la metà superiore.
Con il coltellino eliminate la parte fra un arco e l'altro, nella metà superiore.
Versate le roselline di carota così ottenute nello sciroppo bollente.
Cuocetele 10 minuti, sgocciolatele ed asciugatele, poi sistematele sulla torta con sottili striscioline di cedro candito.
Servite.
CON RICOTTA E CACAO Versate in una ciotola 300 g di ricotta morbida ed unite 5 cucchiai di zucchero a velo e 50 ml di panna liquida molto fredda.
Aggiungete 2 cucchiai di liquore amaretto e frullate 3 minuti con la frusta elettrica fino ad ottenere una crema morbida.
Tagliate la torta a fette.
Sistemate nei piatti singoli una fetta di torta e una cucchiaiata di crema.
Spolverizzate sulla crema poco cacao, con un colino a maglie fitte.
Torta di carote, mandorle e liquore all'amaretto

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Loading...

Altre ricette in ordine alfabetico