Uova dipinte

Uova dipinte
Uova dipinte 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

Lavate le uova con acqua tiepida, per eliminare ogni traccia di grasso dal guscio.
Mettetele in un tegame, copritele con acqua fredda, unite un cucchiaio di sale grosso, portate lentamente ad ebollizione e lasciate bollire per 10 minuti.
Mettete a raffreddare le uova in acqua fredda, sgocciolatele, asciugatele molto bene con carta da cucina.
Potete decorare i gusci con colori a tempera o con pennarelli indelebili.
Con i pennarelli, potete realizzare decorazioni a fiorellini, ottenendo un "effetto prato" con righe verdi molto ravvicinate fra loro, che imitano l'erba.
Per ottenere un disegno a strisce, stendete un colore a tempera, scelto del tono desiderato, su tutto l'uovo; lasciate completamente asciugare (almeno 4-5 ore) e tamponate la superficie con una spugnetta imbevuta con colore a tempera di sfumatura diversa.
Se desiderate un effetto lucido passate sui disegni asciutti poco olio di lino.
Uova dipinte

Ricetta originale

L'Immaginario

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico