Ribolla Gialla

Ribolla Gialla è il vino che abbiamo scelto per l'abbinamento che andiamo a presentarvi. Si tratta di uno dei vitigni più antichi e ricchi di storia della regione Friuli Venezia Giulia.



Questo vitigno autoctono, dalle origini friulane ha testimonianze documentali risalenti al 1300.
Le zone più vocate sono rappresentate dalle colline delle province di Udine e Gorizia, dove da ottimi risultati.

La Ribolla Gialla conferisce al vino colori giallo paglierino con riflessi dorati, anche se non mancano vinificazioni che prediligono un colore più scarico, profumo gradevole con note floreali e fruttate che lo rende particolarmente gradito in abbinamento con piatti dalla buona persistenza aromatica.

In bocca esprime un ottimo rapporto ed equilibrio tra durezze (freschezza e sapidità) e morbidezze (alcoli e polialcoli) e un'apprezzabile persistenza gusto-olfattiva.

La vendemmia avviene solitamente nel mese di Settembre a metà o verso la fine del mese a seconda delle annate.

Il piatto in abbinamento sono dei Cannelloni ricotta, spinaci e raspadura di Grana Lodigiano, di cui potete leggere la ricetta su questo sito, con ingredienti e dettagliata preparazione, seguendo il link.



Date le peculiarità sopra descritte e la grande ricchezza aromatica con sentori fruttati e floreali, buona struttura e piacevole acidità, il vino Ribolla Giallapuò essere egregiamente abbinato ad un piatto che prevede ingredienti dotati di una certa aromaticità come le verdure, e la netta predominanza della nota decisa del formaggio grana presenti in questa ricetta.

Le caratteristiche di questo vino sono in grado di bilanciare il gusto degli spinaci, la sapidità del grana e la succulenza conferita dal burro e dalla ricotta.

Esprime al meglio le sue caratteristiche con una temperatura di servizio compresa tra 10-12 gradi.

Altri ambiti in cui poter gustare questo vino sono i piatti di mare, ma anche le preparazioni con pesce di acqua dolce, oppure omelette e risotti aromatizzati con erbe primaverili. E se l'acidità del vino lo consente, può essere abbinato anche a piatti con salse.

Di seguito andiamo a presentarvi la Ribolla Gialla “L'ADELCHI” DOC dell'Azienda Venica

Il tipo di vinificazione seguita dalla cantina in questo caso conferisce al vino un colore giallo paglierino meno carico, mantenendo una buona acidità che lo rende ottimo anche in abbinamento con piatti di pesce e salse al limone.

Ribolla Gialla L'Adelchi: scheda Tecnica


Vinificazione: Le uve diraspate vengono macerate per 6/8 ore a 8°/10° C, in appositi contenitori, protette dall'ossigeno con sistemi innovativi anche al fine di ridurre l'apporto di antiossidanti. Il 50% del mosto fermenta e affina sui lieviti per 5 mesi in botti grandi (27 HL) il resto in acciaio.

Imbottigliamento: a 7 mesi dalla vendemmia

Note olfattive e gustative: colore giallo paglierino scarico tendente ai riflessi verdognoli, caratteristico, asciutto, citrino, a media gradazione alcolica.

Ha bouquet piacevole e suadente. Ricorda il bosco, l'acacia, il castagno, il rovere.

Da accompagnare con: antipasti freddi, piatti di pesce salsati, salse agre al limone o all'aceto.

Temperatura di servizio: 13°

Nota: scheda del vino RIBOLLA GIALLA “L'ADELCHI” DOC COLLIO VENICA & VENICA tratta dal sito del produttore, a cui rimandiamo per tutte le informazioni di vostro interesse : www.venica.it
Articolo pubblicato il giorno 4 giugno 2015
Scritto da: Lisa Fontana
Lisa FontanaLisa Fontana è Sommelier presso l'AIS (Associazione Italiana Sommelier) dove ha conseguito anche il primo Master sugli Champagne. In curriculum conta inoltre numerosi corsi formativi e di appofondimento su Vino, Olio e Tecniche di Abbinamento Cibo-Vino con A​IS, Onav​ (dove ha conseguito la patente di Assaggiatore di Vino)​ e Slow Food spaziando tra realtà nazionali ed internazionali.​ E' esperta di Comunicazione ed Eventi, critica enogastronomica, ispettrice di ristoranti e autrice del Blog di Cibo e Vino: Food Wine Culture.


Commenti a questo articolo

Non ci sono commenti. Inserisci tu il primo.

Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK

Calorie e alimentazione

Ricette con l'ingrediente del momento

Questa pagina è stata utile? Scrivi un commento: