Cannelloni ricotta e spinaci con raspadura

Cannelloni ricotta e spinaci con raspadura
Cannelloni ricotta e spinaci con raspadura 5 1 Stefano Moraschini
Ricetta originale
Ringraziamo Lisa Fontana: Food Wine Culture

Preparazione

Cannelloni ricotta e spinaci con raspadura
Foto della ricetta: Cannelloni ricotta e spinaci con raspadura
Un primo piatto semplice e gustoso che racchiude tutta la tipicità delle cucina italiana.

Un vero classico della pasta ripiena.

Mondare e lessare gli spinaci in poca acqua salata.

Scolarli, tritarli finemente, aggiungere la ricotta, il sale, l'uovo, il grana grattugiato e amalgamare con cura.
Sbollentare per due minuti i cannelloni, scolarli, lasciarli raffreddare e farcire con il ripieno.
Disporre in una teglia da forno qualche fiocco di burro e un filo di olio.

Posizionare con cura i cannelloni ripieni.

Adagiare altri fiocchetti di burro sopra i cannelloni e metterli in forno a 180 gradi per circa 20 min e comunque fino a cottura ultimata avendo cura che non secchino troppo.

In tal caso coprire con un foglio di alluminio.
Cinque minuti prima di togliere dal forno spolverare la superficie con la Raspadura di Grana di Lodi a piacere.

Servire ben caldi.

Vino in abbinamento consigliato: Ribolla Gialla
Cannelloni ricotta e spinaci con raspadura

Ingredienti e dosi

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico