Menu' con le verdure

Menu' con le verdure
Menu' con le verdure 5 1 Stefano Moraschini

Ricetta originale

L'Immaginario

Preparazione

FAGIOLINI E PATATE DOLCI AI SEMI DI ZUCCA INGREDIENTI PER 4 PERSONE
400 g di fagiolini, 2 grosse patate dolci americane, 40 g di semi di zucca sgusciati, olio extravergine d'oliva, 1 ciuffo di prezzemolo, salsa tamari (salsa di soia), sale, pepe.
Spuntate i fagiolini alle estremità e lavateli con cura.
Lessateli bene al dente per 10 minuti in abbondante acqua bollente salata, sgocciolateli e teneteli da parte.
Lavate con cura le patate americane, lessatele con la buccia, partendo da abbondante acqua fredda salata, finchè saranno cotte, ma ancora leggermente al dente.
Sgocciolatele, sbucciatele e tagliatele a fettine non troppo sottili o a pezzetti.
In alternativa, potete avvolgerli in un foglio di alluminio e cuocetele in forno preriscaldato a 200° per circa 1 ora.
Tostate i semi di zucca rapidamente in un padellino, senza aggiungere grassi; oppure in forno ben caldo e, se volete, spezzettateli grossolanamente.
Scaldate i fagiolini e le patate in un cestello per la cottura al vapore o in un forno per pochi minuti, trasferiteli in una ciotola o in un piatto da portata caldo, regolate di sale e pepe e mescolateli delicatamente.
Irrorate l'insalata calda ottenuta con qualche goccia di tamari e un filo d'olio, spolverizzatele con il prezzemolo tritato e i semi di zucca e decorate, a piacere, con foglioline di prezzemolo riccio.
Potete servire questo piatto come contorno a un arrosto o uno stufato.
TAGLIATELLE MORE CON TOFU E VERDURE INGREDIENTI PER 4 PERSONE
350 g di tagliatelle di grano saraceno, o pizzoccheri, 2 piccole carote, 1 costa di sedano, 2 scalogni, 1 zucchina, 1 foglia di alloro, 150 g di tofu, 1 cucchiaino di miso 1 cucchiaio di semi di sesamo tostati, salsa di soia, olio extravergine d'oliva, sale, pepe.
Spellate gli scalogni, lavateli, asciugateli e tagliateli a fettine sottili.
Fateli quindi dorare in una padella o in un wok con un filo d'olio e l'alloro e salateli leggermente.
Bagnateli con 2/3 cucchiai d'acqua e lasciatela evaporare; in questo modo avranno un sapore più delicato.
A questo punto aggiungete le carote, il sedano e la zucchina a pezzetti e fateli saltare per qualche minuto a fuoco vivo in modo che rimangano al dente.
Tagliate il tofu a cubetti, unitelo alle verdure e saltate tutto insieme ancora per qualche minuto.
Insaporite il tutto con il miso diluito in 2 cucchiai d'acqua calda, regolate di sale, se necessario, e pepate.
Lessate le tagliatelle o i pizzoccheri al dente in abbondante acqua bollente salata, conditele con le verdure e un filo d'olio, insaporitele con qualche goccia di salsa di soia, spolverizzate con i semi di sesamo e servite.
CONIGLIO AL SEDANO RAPA E OLIVE NERE CON CREPES DI SEGALE INGREDIENTI PER 4 PERSONE
1 coniglio da circa 1 kg, 1 limone, 2 spicchi d'aglio, 1 bicchiere di vino bianco secco, 1 piccolo sedano rapa, 1 porro, 2 bicchieri di brodo vegetale, 1 mazzetto di timo, 1 cucchiaino di semi di coriandolo, 3 cucchiai abbondanti di olive nere, olio extravergine d'oliva, sale, pepe.
Per le crepes: 200 g di farina di segale, 2 uova, 2 cucchiai d'olio di semi di mais, 6 dl di latte, 1 pizzico di sale.
Tagliate il coniglio a pezzi o fatevelo tagliare dal macellaio, lavatelo, asciugatelo, mettetelo in una ciotola e conditelo con l'aglio tritato, il succo di limone, metà del timo sfogliato e dei semi di coriandolo, un filo d'olio, sale e pepe.
Irroratelo con il vino, lasciatelo marinare per una notte, sgocciolatelo e fatelo rosolare uniformemente in una casseruola.
Unite il porro pulito e tagliato a rondelle sottili e fatelo dorare, dopo aver aggiunto un cucchiaio d'olio, e mescolate con un cucchiaio di legno.
Unite il sedano rapa tagliato a fettine, il timo e il coriandolo rimasti.
Proseguite la cottura a fuoco basso con il coperchio per almeno 45 minuti, versando gradualmente il brodo bollente, finchè il coniglio sarà cotto.
Circa 10 minuti prima di terminare la cottura, aggiungete le olive e regolate di sale e pepe.
Preparate le crepes: versate la farina di segale in una ciotola, incorporate le uova e un bicchiere di latte, fino ad ottenere una crema soda e liscia, quindi diluitela con il latte rimasto e regolate di sale, facendo attenzione a non formare grumi.
Lasciate riposare la pastella preparata per almeno mezz'ora in frigorifero.
Spennellate d'olio un padellino, possibilmente antiaderente, versatevi un mestolino di pastella, facendolo contemporaneamente roteare, in modo da formare una crespella sottile.
Dopo qualche minuto giratela e cuocetela allo stesso modo, fino ad esaurire la pastella.
Servite il coniglio ben caldo con le crespelle arrotolate.
Menu' con le verdure

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico

Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK
Lo sai ...
Ricette con l'ingrediente del momento